+39 328 8480149 info@alicemente.it

Se l’altra volta abbiamo parlato di Lavorare per la Felicità, oggi parliamo di Modelli di Business legati ad uno Scopo ultimo.

I business model sono come i disegni di un progetto. Servono da guida per costruire un business, proprio come i progetti guidano la costruzione di un edificio. Per poter disegnare un progetto, l’architetto deve conoscere lo Scopo a cui servirà l’edificio da costruire.

Se a occuparlo saranno medici e dentisti, per esempio, bisognerà prevedere sale d’attesa, studi attrezzati, molti lavandini e bagni e strumentazioni pesanti montate a muro, come i macchinari per le radiografie.

Lo Scopo è altrettanto importante quando si sta creando da zero un’organizzazione o un’azienda. Lo Scopo dell’organizzazione ci guida nella progettazione del suo modello di business. In tal senso, lo Scopo è un elemento fondamentale e inoltre pone limiti significativi al progetto: dopo tutto, nessuna organizzazione (o costruzione) può essere progettata per essere universalmente valida o utile.

Lo stesso vale per i Business Model personali. Per modifare o re-inventare un modello di business personale bisogna prima di tutto chiarire qual’è il suo Scopo profondo. Pensa allo Scopo come un elemento di fondo che guida il tuo business Model personale dalla base.

Se non rimetti il tuo lavoro in linea con il tuo scopo non farai altro che spostare il problema su un’altra scrivania.

Bruce Hazen.

Al contrario, allineare lavoro e Scopo fa ripartire le carriere e decollare al soddisfazione.

DA DOVE COMINCIARE:

Carl James osserva che essere imprenditori significa essere utili agli altri. Anche secondo me lo Scopo principale delle nostre vite è aiutare gli altri. Come gli imprenditori di successo sanno bene, persino chi come scopo ha l’accumulare ricchezza riesce a farlo solo se vende servizi o prodotti che aiutano le persone in qualche modo.

Ma come si fa a riconoscere e a plasmare il nostro scopo? 

Ci sono 3 esercizi che possono aiutarti… ma questo lo vedremo nelle consulenze private o nei laboratori di gruppo…

Cit. Business Model You – HOEPLI, Edizione italiana curata da Luigi Centenaro.