+39 328 8480149 info@alicemente.it

E così sono andata a pranzo, in un posto migliore di quello prospettatomi.

Online ci sono un sacco di blog e di contenuti che parlano di come trovare clienti nuovi usando tecniche di Web Marketing. Io, che mi propongo come consulente di tale materia, propongo anche un’alternativa. Non perchè il web abbia potenzialità minori, anzi, ma per confermarvi di non abbandonare le tecniche tradizionali offline. La curiosità e la parola sono da sempre caratteristiche dell’essere umano che sono state in grado di inserirlo in una comunità, farlo socializzare e di conseguenza, farlo produrre.

Non abbandonate queste due LEVE DI MARKETING ESSENZIALI.

Solo per dirvi che… stavo pagando il mio pranzo ad un ristorante dove avevo appena mangiato una pizza… (+ una birra piccola).

Il conto, la situazione e la curiosità di essermi inserita in un momento opportuno, tra il cameriere e un altro cliente del ristorante, mi ha permesso di:

  1. introdurmi nella conversazione;
  2. proporre il mio biglietto da visita;
  3. riceverne un’altro di un apparente sconosciuto.

Fatalità  era l’Italian Sales Manager di un’azienda di calzature. Io non sò se un giorno (spero presto) potrò proporgli il mio contributo, ma di fatto questi sono i numeri:

  • 1 minuto: il tempo di engagement per introdurmi nel discorso;
  • 3 minuti: il tempo di contribuire con qualcosa di sensato alla conversazione;
  • 30 secondi: lo scambio dei biglietti da visita;
  • 5 secondi: una stretta di mano e “piacere di averti conosciuto“;
  • 10,60€ + 1€ di benzina: i costi sostenuti per trovare casualmente questo contatto.